Vai al contenuto

Azioni Italia nel mirino.

Salve a tutti,

dopo quasi due mesi di rialzo i mercati azionari entrano in una fase di trading range, in alcune aree iniziano ad arrivare segnali positivi circa il raffreddamento dell’inflazione ma sono dati che ancora non offrono sicurezza agli investitori, che hanno comunque festeggiato (a Wall Street) dopo le parole di Powell su un possibile freno circa il rialzo dei tassi, differente la situazione in Europa dove ancora questi segnali non si manifestano, ma la Borsa Italiana nelle ultimissime sessioni ha traccheggiato, senza però stornare o dare evidenti cenni di cedimento, stante il forte ipercomprato su moltissimi titoli.

Ci aspettiamo un fisiologico storno ma il trend primario sembra restare ancora saldamente al rialzo, titoli che nella prossima settimana ci paiono destinati a un ritraccio sono i bancari e i petroliferi, graficamente le resistenze si sono fatte sentire e dopo la ripida corsa in salita, necessitano di una fase di riaccumulo.

Vediamo insieme alcune opportunità di trading con l’aiuto dell’analisi tecnica:

Buon trading a tutti!

E’ disponibile in tutte le librerie e negli store digitali il libro “Io speriamo che la Borsa sale“, scritto con Manuela Donghi per Mursia Editore:

Scopri di più

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: