Vai al contenuto

Borse sull’ottovolante !

Salve,

borse Europa che aprono in verde per poi ripiegare dopo l’apertura di Wall Street che, mentre scriviamo, nega il rimbalzo di ieri, anche per i tanti dati macro di oggi: gli ordini di beni durevoli di marzo sono cresciuti poco meno delle attese dello 0,8% vs +1%. Al netto dei trasporti, la crescita è stata più sostenuta, +1,1% vs +0,6%.

I prezzi medi delle case nelle venti aree metropolitane di riferimento degli Stati Uniti sono cresciuti del 20,20% anno su anno in febbraio, poco sopra le attese di +19,20%. La crescita sul mese precedente è stata del +2,39%, più forte del +1,50% stimato. E’ probabilmente il dato sui valori immobiliari nel residenziale quello oggi più atteso, in quanto potrebbe dare indicazioni importanti sull’impatto che l’aumento della rata del mutuo provocata dal rialzo dei tassi ha sul valore delle case.

Le vendite di nuove case nel mese di marzo scendono dell’8,6% a 763mila unità, contro una stima molto più contenuta a -0,6%, ma è stato rivisto nettamente al rialzo il dato del mese precedente, a 835mila unità da precedente 772mila.  

La fiducia dei consumatori statunitensi è peggio delle attese: in aprile sale leggermente a 107,30 punti da 107,2 punti precedenti e vs stime di 108 punti. 

Passiamo all’analisi tecnica per cogliere spunti di trading di breve periodo:

Buon trading a tutti !

Domani alle 20 il webinar gratuito dedicato all’analisi di alcune azioni su Wall Street.

Iscriviti al webinar

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: