30 settembre 2019, il Forex nel mirino.

Salve a tutti,

dopo l’atteso evento della conferenza di Powell della Fed e il taglio dei tassi Usa di un quarto di punto (con conseguente imbestialimento di Trump), quel che resta sul tappeto sono i crudi numeri: l’Euro si offre a tassi negativi mentre il biglietto verde, forte di una economia più in salute rispetto alla zona Euro, viaggia su tassi positivi ancora prossimi al 2% con un differenziale quindi sostanzioso.

Cosa significa ? Che potremo assistere a una ulteriore discesa di EurUsd, comunque in generale a una debolezza dell’euro in generale contro le altre valute “stabili”.

Vediamo qualche grafico:

Scarica la APP gratuita di Scattacoltrend, analisi in esclusiva e video formativi !

Usa il QRCode:

qrcode

DONAZIONE PER IL BLOG

Ogni donazione fino al 25 Dicembre sarà INTERAMENTE devoluta alla Onlus del Bambin Gesù di Roma, il giorno di Natale pubblicheremo un articolo augurale per tutti i follower, con il resoconto e la transazione.

€10,00

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...