Vai al contenuto

Il Forex nel mirino.

Salve a tutti,

ancora una settimana che vede i dati macro e le dichiarazioni dei governatori delle banche centrali dettare la volatilità sui mercati valutari, EurUsd che sembrava poter stornare trova di nuovo forza dopo che l’inflazione in Europa sembra rallentare la sua corsa, il biglietto verde perde di nuovo forza mentre tra le altre valute assistiamo a uno sprint del Dollaro Australiano e quello Neozelandese; nel brevissimo i movimenti sui grafici paiono erratici e occorre impostare il trading multiday con prudenza e sempre con uno stop loss inserito in macchina.

Gli investitori ora si attendono azioni più morbide da parte delle Banche Centrali, nonostante le dichiarazioni in Europa e negli Stati Uniti di proseguimento dell’azione di rialzo dei tassi: l’inflazione non si può dire ancora seriamente in discesa.

Vediamo alcune opportunità di trading con l’aiuto dell’analisi tecnica:

Buon trading a tutti!

donazione

Sostieni il nostro blog !

Analisi sempre aggiornate su tutti i mercati.

10,00 €

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: