Vai al contenuto

EUR NZD L’analisi

La coppia Euro Dollaro Neozelandese presenta nel suo grafico la formazione di una bandiera ribassista, la cui rottura coinciderebbe con la rottura del livello di ritracciamento di Fibonacci del 50%, offrendo pertanto maggior bontà del segnale short.

Primo target il 61,8% e secondo target il supporto statico su cifra tonda in area 1,50 di prezzo

EURNZD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: