Vai al contenuto

Lo Yen dà un cenno di vita…

Salve a tutti,

dopo mesi di debolezza ieri sui mercati valutari abbiamo assistito a una forte volatilità grazie all’improvviso (e sospetto?) rafforzamento dello Yen Giapponese, secondo gli operatori, sarebbe da attribuire a un intervento della Bank of Japan a sostegno della moneta giapponese: ieri il cambio tra dollaro americano e yen aveva toccato i massimi da 32 anni spingendosi poi fino a sfiorare quota 152 poco dopo pranzo. Repentino, intorno alle 16, il crollo del cambio sceso in un paio d’ore fino a 146 yen per un dollaro. 

Un movimento di tale portata e velocità sembra possibile solo grazie alla Banca centrale nipponica, fatto sta che il Forex e i cross valutari hanno aggiunto altra volatilità a quella che le altre Banche mondiali hanno già regalato per combattere l’inflazione che sembra galoppare ovunque.

Vediamo con l’aiuto dell’analisi tecnica alcune opportunità di trading:

Buon trading a tutti!

E’ disponibile in libreria e sugli store digitali “Io speriamo che la Borsa sale”, scritto con Manuela Donghi per Mursia Editore: economia, finanza, aneddoti gustosi e un trading system spiegato passo dopo passo, finalmente per tutti!

Su Amazon

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: