Vai al contenuto

Wall Street, allarme inflazione !

Salve a tutti,

altra sessione di borsa difficile per Wall Street che sconta i dati del pomeriggio sull’inflazione,

L’incremento dei prezzi al consumo di aprile è stato molto più alto del previsto, +4,2% anno su anno, dal 2,6% di marzo: il consensus si aspettava +3,6%.

Anche al netto delle componenti volatili, l’aumento è molto più importante delle attese: il +3% anno su anno è la variazione più forte degli ultimi 26 anni. Tenendo conto dell’approccio della FED diventato sempre più data-driven crediamo che nei prossimi giorni aumenterà il numero di banchieri centrali statunitensi che vorrà discutere del processo di tapering. Non solamente il presidente della FED di Dallas, Kaplan, ma probabilmente si aggiungeranno altri membri hawkish del FOMC (come ad esempio il presidente della FED di Kansas City, Esther George, e il presidente della FED di Boston, Eric Rosengren)”.

Molto meglio le piazze europee, con il Ftsemib e il Dax che chiudono sopra alla parità, prima di passare ai grafici di borsa vi invitiamo al webinar gratuito di stasera, dedicato ai titoli bancari da seguire per il medio periodo, ci si può iscrivere da questo link.

Vediamo alcuni grafici con l’aiuto dell’analisi tecncia per cogliere opportunità di trading, tra essi Boeing, Snam e altri:

Buon trading a tutti !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: